Numero pagine: 208
Formato chiuso: 15x21 cm
Finitura: Brossura
Prezzo: 15,00 Euro
Codice ISBN: 979-12-80581-15-0

Ascoltami, ti racconto. Vita di un libraio di Trento

Un libro abitato dalla vita lavorativa e personale di un libraio di strada. L’Isola di Arturo è la denominazione della sua attività, un negozio itinerante che ogni giorno allestisce e smonta su piazze e vie di Trento. Un negozio senza pareti, un’isola di cultura, un’oasi di relazioni.

La definizione della sua attività, tratta dal famoso libro di Elsa Morante, è in questo caso l’approdo a un porto sicuro di conoscenza e rapporti umani. Il protagonista è Arturo, un ex commerciale di una famosa azienda tedesca, diventato a cinquant’anni libraio e promotore della lettura.

La cronaca da gennaio a dicembre del 2021, un anno a cavallo tra l’emergenza sanitaria per il Covid – 19, la ripresa sociale, economica e tanti successi sportivi, sono la trama su cui si adagiano i racconti tratti dagli incontri con i clienti, le persone di passaggio, gli amici. Episodi spesso invisibili e pezzi di vita che affida alla penna e alla sensibilità di Franca Desilvestro. Lei ascolta, scrive ed espande riflessioni ed emozioni. Persone e personaggi che vale la pena di conoscere, storia e memoria, riflessioni e sorrisi, ricordi e sentimenti.

Franca Desilvestro è nata a Predazzo nel 1962 e cresciuta a Forno, frazione di Moena. Da oltre quarant’anni abita e lavora a Trento.

Ha lavorato da sempre nel sociale, prima nelle comunità con adolescenti e poi nei servizi all’infanzia. Da più di vent’anni si occupa di nidi familiari – servizio tagesmutter. Educatrice, amministratrice, pedagogista, counsellor, formatrice, direttrice della rivista Smile e vicepresidente nel direttivo dell’Associazione Donne in Cooperazione. Pratica nordic walking, ama stare nella natura, leggere e scrivere. Con Reverdito ha curato il libro Oggi cuochino io, un manuale di cucina pedagogica tratto delle esperienze fatte nei nidi familiari – tagesmutter della Cooperativa Il Sorriso. Arturo libraio di strada – 50 racconti, edizioni Reverdito 2020, è stato il libro d’esordio come scrittrice di storie vere.

Arturo Osti è nato il 1° gennaio 1965 e da sempre vive a Spormaggiore. Ha lavorato per trent’anni come agente di commercio e da sei gestisce il suo negozio itinerante e senza pareti, L’isola di Arturo. Appassionato da sempre di collezionismo e del passato. Ama la sua famiglia e girovagare per monti e valli con la sua vecchia moto Guzzi.

Ascoltami, ti racconto. Vita di un libraio di Trento

Numero pagine: 208
Formato chiuso: 15x21 cm
Finitura: Brossura
Prezzo: 15,00 Euro
Codice ISBN: 979-12-80581-15-0

Un libro abitato dalla vita lavorativa e personale di un libraio di strada. L’Isola di Arturo è la denominazione della sua attività, un negozio itinerante che ogni giorno allestisce e smonta su piazze e vie di Trento. Un negozio senza pareti, un’isola di cultura, un’oasi di relazioni.

La definizione della sua attività, tratta dal famoso libro di Elsa Morante, è in questo caso l’approdo a un porto sicuro di conoscenza e rapporti umani. Il protagonista è Arturo, un ex commerciale di una famosa azienda tedesca, diventato a cinquant’anni libraio e promotore della lettura.

La cronaca da gennaio a dicembre del 2021, un anno a cavallo tra l’emergenza sanitaria per il Covid – 19, la ripresa sociale, economica e tanti successi sportivi, sono la trama su cui si adagiano i racconti tratti dagli incontri con i clienti, le persone di passaggio, gli amici. Episodi spesso invisibili e pezzi di vita che affida alla penna e alla sensibilità di Franca Desilvestro. Lei ascolta, scrive ed espande riflessioni ed emozioni. Persone e personaggi che vale la pena di conoscere, storia e memoria, riflessioni e sorrisi, ricordi e sentimenti.

Franca Desilvestro è nata a Predazzo nel 1962 e cresciuta a Forno, frazione di Moena. Da oltre quarant’anni abita e lavora a Trento.

Ha lavorato da sempre nel sociale, prima nelle comunità con adolescenti e poi nei servizi all’infanzia. Da più di vent’anni si occupa di nidi familiari – servizio tagesmutter. Educatrice, amministratrice, pedagogista, counsellor, formatrice, direttrice della rivista Smile e vicepresidente nel direttivo dell’Associazione Donne in Cooperazione. Pratica nordic walking, ama stare nella natura, leggere e scrivere. Con Reverdito ha curato il libro Oggi cuochino io, un manuale di cucina pedagogica tratto delle esperienze fatte nei nidi familiari – tagesmutter della Cooperativa Il Sorriso. Arturo libraio di strada – 50 racconti, edizioni Reverdito 2020, è stato il libro d’esordio come scrittrice di storie vere.

Arturo Osti è nato il 1° gennaio 1965 e da sempre vive a Spormaggiore. Ha lavorato per trent’anni come agente di commercio e da sei gestisce il suo negozio itinerante e senza pareti, L’isola di Arturo. Appassionato da sempre di collezionismo e del passato. Ama la sua famiglia e girovagare per monti e valli con la sua vecchia moto Guzzi.